gigolo aosta

Gigolo Aosta

Gigolo Aosta titolo di oggi. Buongiorno belle fanciulle dal vostro accompagnatore per donne da Aosta. Oggi per voi una bella richiesta invitami qualche giorno fa da una donna che cerca qualcosa di molto particolare da me.
Non un incontro come tanti, ma qualcosa di particolare. Buona lettura.

“Ciao. Ti seguo da più anni su Internet e oggi finalmente mi sono decisa di contattarti…Sono Roberta, di origine ungherese ma da venticinque anni vivo ad Aosta…ho quarant’anni e…sono ancora vergine, anche se sono considerata da molti una donna abbastanza piacevole e disinvolta…ma nascondo questo segreto.

Sono cresciuta in una comunità religiosa ultra mega conservatrice, dove tutto deve avvenire dopo il matrimonio:
da anni sono riuscita a uscire fuori (anche con l’aiuto di uno psicologo) ma per farlo mi sono concentrata sull’ottenere un’indipendenza economica.

Per quello ho studiato, ho iniziato a lavorare e per anni la mia vita è stata solo quello.
Alcuni anni fa ho conosciuto un collega ma quando ha capito che sono proprio senza esperienza sessuale, si è spaventato e scappato.

Allora ho iniziato a cercare delle soluzioni on line e avevo trovato te…e fantasticato di perdere la mia verginità con te! Mi inspiri fiducia e leggerezza come accompagnatore per donne ed è così che vorrei vivere questo momento del primo bacio, con naturalezza e in modo divertente.

Adesso ho incontrato un uomo che mi piace moltissimo, usciamo da alcuni mesi. Anche lui è molto timido di carattere vedendo me così chiusa. Gli ho fatto capire che non avevo mai avuto un fidanzato o relazioni con gli uomini e al momento non è scappato, anche se si è dichiarato sconvolto dalla mia dichiarazione.

Io sono teorizzata dall’idea di baciarlo e quando lui ci ha provato, mi sono ritirata in più occasioni.
Stranamente non sono per nulla preoccupata di fare l’amore con lui, anzi lo desidero molto…ma questa cosa del primo bacio mi terrorizza molto.

Sono proprio convinta che ho bisogno di fare questo passo (solo lezioni di bacio!) con un accompagnatore che m’immagino riesca a mettermi a mio agio. Dopo il resto sono convinta di riuscire a lasciarmi andare anche con questa nuova persona nella mia vita (anche perché ho dei sogni e delle fantasie erotiche molto intense con lui, dove mi sento veramente disinibita).

L’unica cosa che vorrei organizzare un incontro con te nell’arco di dieci giorni…perché vorrei organizzare il prima possibile una cena intima a casa mia con lui (ed è sempre difficile far combaciare i giorni liberi al lavoro).

Caro accompagnatore a Aosta m’inspiri fiducia e leggerezza ed è così che vorrei vivere questo momento del primo bacio, con naturalezza e in modo divertente, giocoso…ma non riesco a farlo con lui e ho paura di perderlo se mi ritiro troppe volte e non oso proprio a parlarne di questo.

Se tu fossi interessato al mio “caso” posso inviarti una mai foto e il mio numero di telefono per sentirci.
Aspetto con ansia delle tue notizie…Roberta”

Allora che ve ne pare di questo “caso”? Tra tanti accompagnatori per donne ha scelto me. Ha detto che le ispiro fiducia e leggerezza e qui ci ha proprio azzeccato. Purtroppo per lei io non faccio lezioni di bacio. Lezioni di sesso volentieri, ma non quelle di lingua in bocca. A buon intenditor, poche parole.

Organizza ora l’appuntamento con il tuo gigolo.

Tra tanti accompagnatori per donne ad Aosta, il meglio l’hai già trovato.

Ricorda sempre che ti raggiungo in tutta Italia ed estero.

CLICCA QUI per tutti i miei contatti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.