gigolo Capodanno

Gigolo Capodanno

Cerchi un gigolo a Capodanno? Affrettati a contattarmi, sono ancora disponibile.
Perché ancora libero, dirai tu, quando mancano pochi giorni alla fine dell’anno?
Ma perché qualche ben pensante mi aveva dato appuntamento e poi all’ultimo si è tirata indietro per i più svariati motivi.

Capisco benissimo che ognuno di noi ha i propri impegni, imprevisti e cambia idea come niente, ma non è possibile che disdicono quando mancano tre giorni. Ma chi mi conosce sa bene che la prendo con filosofia e che non mi incazzo più per queste cose, quindi il gigolo a Capodanno è ancora libero. Per ora.

Non sai ancora a che festa andare? O vuoi andarci ma vuoi essere accompagnata da qualcuno di interessante, allegro ed esuberante? Ma allora mi hai trovato, faccio sicuramente al caso tuo.
Magari le feste non ti interessano granché e vuoi fuggire dai party e lasciarti tutto il casino alle spalle? Allora possiamo farlo assieme!

Preferisci passarlo in montagna? A sciare, surfare? Non c’è nessun problema, potremo festeggiarlo anche sulle piste da sci e fermaci quando ci pare in qualche baita. Che gusto.
Se vuoi solo rilassarti completamente, senza muovere un dito, senza sentire il freddo di questi giorni, hai già pensato all’opzione Spa?
Qualsiasi opzione che ti frulli per la testa a me va bene, lo sai che mi adatto alle situazioni facilmente e posso partire al volo.

L’esperienza di passare con un accompagnatore il capodanno magari ti intriga ma non hai il coraggio di farti viva, sei in dubbio, perplessa?
Ma non esitare troppo, buttati in questa nuova avventura, sicuramente ci divertiremo assieme, il divertimento con me è garantito e risaputo! Non te lo dico solo io, ma se scorri tra le mie pagine del sito potrai averne conferma tu stessa.

Ora non sono qui a cercar di convincere nessuno, ma so benissimo che molte di voi hanno pensato a questa opzione, opportunità. Perché molte di voi hanno le palle piene dei soliti festeggiamenti, banchetti, ormai le solite feste sono noiose o mal organizzate, le solite facce, ma la cosa che manca in primis è la compagnia giusta, quella su misura.

Ci possiamo circondare anche da un infinità di persone e sentirsi soli, perché tutta questa gente che ci circonda non ci soddisfa fino infondo, non ci appartiene, abbiamo bisogno dell’attenzione di qualcuno, qualcuno che sappia farci divertire, emozionare, coinvolgere, che ci regali dei momenti indimenticabili, delle emozioni forti.
E questo qualcuno, sicuramente potrei essere io, tu che ne dici?

Lo potremo festeggiare anche lontano da tutti, magari a casa tua, isolandoci dal mondo e pensare solo a noi. Una bella cenetta, un tête-à-tête unico, immaginato ma non ancora provato, un opzione da considerare sicuramente, un sogno ancora non realizzato, un ipotesi che può diventar realtà.

Quindi lascati alle spalle l’anno vecchio ed inizia l’anno nuovo con il gigolo a Capodanno,
che conosciamo tutti il detto “chi tromba a Capodanno, lo fa tutto l’anno”!
Dopo non venirmi a dire che non ti avevo avvertita 😉

Se vuoi festeggiarlo con il tuo accompagnatore, chiamami subito!

14 comments

Leave Comment
  1. Emanuela Vogliadiluna2

    Ciaoo!! Comincio anch’io a fare gli auguri a te e a tutte le ragazze che leggono e commentano. Baci e abbracci a tutti. Auguri a te uomo dalle mille risorse, il più ambito del reame. Auguri a Sveva che avrà il piacere di spupazzarti di nuovo dopo le feste (gli incontri successivi al primo sono migliori credo, ci si conosce giá quindi si è come dire…più “sciolti”).
    Auguri a Monia che commenta sempre e che penso sia la tua fan più accanita…e dai, meriterebbe un premio. Pensaci.
    E auguri alla fanciulla che propone un viaggio a Parigi. Parigi è bellissima (anche se io preferisco sempre Londra, se potessi vivrei lì) ci sono stata due volte. Il lungosenna è molto romantico. Poi però ci racconti.
    Scappo che devo prepararmi per il veglione e ho mille cose da fare.
    Ultima domanda: chi bacerai sotto il vischio?

  2. Cri

    Magari potessi starci io con il gigolo a Capodanno! Mi sarei prenotata già da mo’…

    Non vedo l’ora che passino tutte queste feste per potermi concedere una mini vacanzina a Parigi… 😉

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.