Dai, oggi parliamo un po’ di orgasmo o meglio voglio sapere da voi come lo vivete, come lo raggiungete e chi ve lo provoca!
Molte donne mi hanno confessato che non riescono sempre a raggiungere tale piacere con il proprio partner, che sia stabile oppure occasionale e di conseguenza contattano il gigolo per risolvere questo problema. Mi raccontano che tanti uomini sono frettolosi, impacciati, che mettono le loro mani e/o lingua in punti che non centrano nulla con le zone erogene e poi i preliminari scarseggiano pure.
Ovviamente, dato che ognuno di noi è unico e irripetibile, di conseguenza avrà i sui tempi, i sui gusti e le sue aspettative per raggiungere tale piacere.
Da non sottovalutare assolutamente i fattori psicologici, che giocano un ruolo importantissimo, a mio
avviso, basilare ed insostituibile. Pure l’approccio con l’altro sesso deve avere i suoi tempi, il dentro e fuori a velocità da martello pneumatico, non piace a nessuna donna, almeno parlo di quelle che ho potuto incontrare.
Il gigolo deve poi avere la capacità di saper percepire tutte queste fasi, per rendere un rapporto stimolante ed incandescente, al fine di portare la donna in quello stato di estasi, dal quale non vorrebbe più tornare indietro….
Scrivimi pure la tua esperienza, così ne discutiamo senza tabù…

Raul

www.gigolo-accompagnatore.com