accompagnatore per donne Lignano

Accompagnatore Per Donne Lignano

Accompagnatore per donne Lignano ed è subito primavera! Mah, stando a cinque grandi mi sembra che l’inverno non ci molli! Buongiorno calorose del vostro gigolo giramondo. Di cosa parliamo oggi? Posso raccontarvi cosa mi è capitato qualche giorno fa…

Il telefono mi notifica una nuova mail:
“Hola splendore!!!! Come va?…dopo un anno sono riuscita a riattivarmi…ricordi me vero? Come stai?…spero bene…
Paola…ti ricorderai…ci siamo sentiti per un po’…la criminologa, psichiatra…ricordi?

Purtroppo mi sei rimasto come un groppo in gola…ma sai chissà…dico sempre finché c’è vita c’è speranza…comunque c’eravamo raccontati molto nei tremila messaggi e foto che ci eravamo scambiati…sono successe tante cose…ma ora non sto ad annoiarti….ti bacio!”

Avete presente la faccia dell’accompagnatore per donne dopo aver letto la mai? Esatto! Un punto interrogativo come un macigno sulla mia testa. Il nome Paola non mi dice molto, anzi nulla. Cerco di ricordare, ma nada, il vuoto.
Ovviamente rispondo cercando qualche riferimento a lei, ma niente mi ricorda lei…

Il vostro accompagnatore a Lignano avrà già i vuoti di memoria? Ma no dai… 😉
Allora le chiedo d’inviarmi qualche foto, magari così riesco a ricordare…
Foto arrivate, gran gnocca, ma la mia memoria vacilla.

“Spero ti sarai ricordato di me…in realtà avevamo già immaginato a un nostro probabile incontro…vorrei riuscire ad organizzarmi…e ospitarti un paio di giorni…vediamo. Sono di gran lunga molto minuziosa nel senso che ho bisogno di instaurare prima un legame….prima di un qualsiasi incontro o telefonata….spero per te non sia un problema…”

Figuriamoci se ho do questi problemi. Tra un messaggio e l’altro le chiedo se gentilmente ha voglia di esplicitare i motivi che l’hanno portata a voler incontrare me tra tanti accompagnatori per donne a Lignano. Lei gentilmente non si fa attendere.

“Bonjour uragano…
In tutta la stranezza della situazione mi fa strano anche pensare “che strana situazione…”
Questo per me non è uscire fuori dagli schemi ma più un gioco che ho visto…preso in mano tante volte ma che non ho mai osato provare a giocarci…

Per paura di prenderci gusto magari o anche solo perché il pensiero che sia una bolla di sapone a tempo che come una bomba ad orologeria scoppia nel bel mezzo di dirti sensazioni…
Perché così vedo questa cosa…forti emozioni, sensazioni quasi costruite…
E allora ti chiederai perché ti ho cercato mio bel accompagnatore?

Leggevo il blog…capitata mesi e mesi fa mentre ero in un bar a sorseggiare un bicchiere di vino terminato il lavoro alla sera…ricordo rimasi quasi due ore sul tuo sito…affascinata quasi da questo uomo convinto di quello che regalava per una notte…

Ti contattai ma per un giro di casualità tu eri fuori e non potevi…ci scambiammo qualche messaggio immaginando anche un nostro probabile appuntamento ma ricordo che non mi posi il problema di come sarebbe stato il vederci…

Poi qualche giorno fa nel pulire la posta è venuta fuori una mail che ti inviai e così di getto ti ho riscritto…
Così tra un messaggio e l’altro nel decidere quando vedersi…delle tariffe…del perché cerco te…
Bella domanda…non c’è una risposta…

Mi parlo da sola e mi dico che vedo le tue foto e più le guardo e più mi attirano verso te come a voler accorciare tempo e distanze…in fondo sono una donna affermata che non ha mai avuto problemi di uomini e non penso a te come per fare una nuova esperienza o il proibito…

Perché penso che dietro a questa bella maschera si nasconda comunque un uomo che…si eccita…scopa
…respira e soprattutto annusa…proprio come qualunque uomo…che poi sia da comprare solo un dettaglio…
In fondo mi dico per lui sarai un numero ma per te sarà un nuovo odore….

Ecco perché ti ho cercato perché quando mi sono soffermata a guardare una tua foto mi sono chiesta “chissà che odore ha la sua pelle “…e allora mi sono detta “bisogna provare”…è eccitante pensare oltre lo scopare, l’andare a letto insieme…si cerca altro…non odori di profumi…ma profumo di pelle, la tua..di sesso…

Baci uragano.”

Grande questa Paola! Idee chiare, non dite? Come mai avrà usato per me il soprannome “uragano”?
Le comunico questo, dopo la lettura del mio diario e dei messaggi inviati?
Ora non ci resta che attendere una appuntamento burrascoso dire…Buon vento in poppa a tutte 😉 .

Organizza anche tu l’appuntamento con il tuo accompagnatore a Lignano.

Per tutti i contatti del tuo gigolo a Lignano CLICCA QUI.

Ricorda che il gigolo ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.