accompagnatore per donne ritorno

Accompagnatore Per Donne Ritorno

Accompagnatore per donne ritorno dal viaggio. Buongiorno a voi mie belle donne dal vostro gigolo. Vi sono mancato in questi giorni, vero? Molte di voi mi hanno scritto che fine avessi fatto e per quando sarei ritornato a casa.
Eccovi accontentate, al momento a casa ci sono tornato sano e salvo 😉 .

Ora per l’accompagnatore è arrivato il momento di disfare il bagaglio. Mentre lo sto facendo ripercorro mentalmente tutte le giornate passate assieme. Poi mi sono arrivate anche tutte le foto fatte da lei, sto ancora ridendo.
Che facce!

Fortunatamente è andato tutto bene, giornate piene e super divertenti. Nello stare uniti per più di una serata, il benessere fisico e psicologico non è mai scontato. Ovviamente negli anni passati mi è capitato pure di litigare con qualcuna. Fortunatamente sono stati degli episodi rarissimi.

Questa volta per l’accompagnatore donne problemi zero e tanto divertimento. Ma oggi non sono qui per svelarvi tutti i particolari del caso, lo farà sicuramente lei nei prossimi giorni. Quindi sappiate che sono ritornato, pronto per la prossima avventura, siete pronte? Baci!

Organizza anche tu l’appuntamento con il tuo accompagnatore per donne.

Per tutti i contatti del tuo accompagnatore CLICCA QUI.

Ricorda che il tuo gigolo ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

10 comments

Leave Comment
  1. Rybieosci

    Se non ci fossero stati i Dear Jack forse non avresti avuto la possibilità di vedere COSA realmente porti con sé una mania: fan disposti a tutto, anche a trattenersi in città 3 giorni di seguito per vedersi 3 concerti di seguito, uguali, identici, comprando 3 biglietti (anzi 6, perché nella maggior parte dei casi si portano dietro quantomeno un accompagnatore). Ecco, se non ci fossero stati loro, il tuo concerto nella suddetta città sarebbe stato uno, in una location capiente da accogliere tutti in una sola sera, come hanno fatto i Dear Jack all’epoca. E sarebbe stato un errore perché non avresti spremuto abbastanza chi oltre a vederti 3 volte di seguito vuole anche farsi leccare 3 volte di seguito al tuo instore e quindi è disposto a comprare 3 CD a data per fare il giro 3 volte, magari in 4 date diverse che fa un numero esorbitante di CD in circolazione nelle stesse case, e questo sì, è un altro record.

  2. nimda

    Per Vittorio Messina, Presidente Nazionale Assoturismo “la decisione del CGA  serve a prevenire ulteriori tentativi politici di introdurre con legge la figura della guida accompagnatore ponendosi come chiaro riferimento per ciò che chiediamo da tempo: una normativa quadro statale che possa disciplinare le professioni del turismo in Italia.

  3. Barbara

    È di fronte a simili cose che capisco in tutte le sue sfumature una battuta come “sei più inutile del vocativo”… la prima regola quando si commenta in un blog è il non essere offensiva…ma non è da tutti…

  4. Lena

    Di cosa ha paura?e’chiaro che lei parla di gioie e diverimenti xvhe se dicesse che nn le sopporta non lavorerebbe piu..ma i miei commenti sono riflessioni valide che faccio fare alle mie pazienti.E non mi spiego il perche lei li censuri.oltre il fatto che di negativo nn hanno nulla.certo quanto le sto scrivendo ora e’rivolto solo a lei.ma vorrei solo capire.

    • gigoloraul
      Author

      Cara Lena…non avrò pubblicato qualche tuo commento evidentemente perché lo consideravo inopportuno.
      Sul fatto che degli incontri siano andati anche male, l’ho già scritto. Poi ti ho già scitto una mail privata, ma ovviamente non l’avrai letta. Ti ricordo che non sono obbligato a pubblicare tutti i commenti che mi arrivano, immagina il macello che si creerebbe. Poi quello che scrivo e come lo scrivo è solo affar mio.
      Buon proseguimento…

  5. Lena

    Potrebbe spiegare anche privatamente xche nn pubblica i commenti?sono una psicologa psicoterapeuta e come gia dettl traggo spunti di riflessione dal suo sito.ma lei nn pubblica .il motivo?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.