accompagnatore per donne rimini

Accompagnatore Per Donne Rimini

Accompagnatore per donne Rimini così si apre la mia giornata. Buongiorno dal vostro gigolo caliente!
Di cosa parliamo oggi? Io direi del mio ultimo incontro in ordine cronologico. Facciamo una premessa prima.
Ricordate il mio articolo del 11.10.2017 “Accompagnatore donne Udine lettera di donna”? Pariamo da lì.

Una timida Vanessa mi scriveva imbarazzata e incuriosita dalla figura dell’accompagnatore per donne per risolvere un suo problema. Si chiudeva in se stessa quando doveva relazionarsi con un uomo o meglio quando veniva invitata a bere qualcosa, a cena, ecc..

Aveva il timore di non poter più “lasciarsi andare” con qualcuno. Tra tanti accompagnatori a Rimini ha scelto me, perché ero quello che l’ispirava di più. Finalmente arriva il giorno del nostro appuntamento. Una giornata di sole autunnale ci accompagnerà in questo percorso.

L’appuntamento è fissato, lei però vuole vedermi già all’ora di pranzo e passare tutta la giornata e tutta la notte con il sottoscritto. Ha trovato una bellissima struttura dove ha pernottato. Si è fatta il suo programma, organizzata direi 😉 .

Ci vediamo direttamente a Rimini, lei viene a recuperarmi con la sua macchina. Io per ora l’ho vita solo in foto, una ragazza molto gradevole. Quando la vedo dal vivo, mentre mi saluta da lontano e mi viene incontro noto che è tanto meglio di persona, oggi sono pure fortunato…

Raggiungiamo in fretta il ristorante. Qui iniziamo a chiacchierare del suo “blocco” a sottovoce, non vuole farsi sentire da altri clienti in sala. Sdrammatizzo subito dicendole che non c’è nessun problema che sentano, in quattro che son seduti a fianco di noi avranno assieme trecento anni 😉 .

Non ci fermiamo troppo nella trattoria perché deve chiudere presto e comunque lei ha fissato pure qualche ora di sauna nella struttura d’albergo. Rimontati in auto scatta da parte mia un bacio, qui bisogna rompere subito il ghiaccio, non convenite? Lei apprezza anche se sempre un po’ in imbarazzo…che tenera.

Situazione: Vanessa e il suo accompagnatore in direzione hall. Lei alla guida, io con il navigatore in mano…
Tra una risata e l’altra arriviamo a destinazione. Ci fermiamo nella hole per prendere un digestivo, ci piace chiacchierare.

Dopo un po’ decidiamo di spostarci in camera per lasciare il bagaglio, secondo il suo programma la sauna ci aspetta. Qualche bacio, risatine…IO:”ma quanta voglia hai di andare in sauna?” LEI:”Ora non tanta, se vuoi possiamo rimanere anche qui a rilassarci”.

Si, rilassarci…dipende come…Il vortice della passione prende il sopravento e alla sauna chi ci pensa più!
Passionale, naturale, eccitata al massimo. Sessualmente c’è un’ottima intesa, questo rende tutto più facile e divertente per l’accompagnatore a Rimini e indubbiamente per lei.

Con mia grande sorpresa noto che con me non ha questo “blocco” e la cosa mi aggrada molto. Sono felice per lei, perché la vedo a suo agio, sorride e gode. Quando una donna mi chiama per essere “sbloccata” e tutto va come deve andare, la cosa mi appaga.

Lei ha cercato un gigolo a Rimini per risolvere un suo problema. Quando il problema viene risolto non posso essere altro che soddisfatto per il mio operato. Vederla che sta ottimamente, che si diverte fa stare bene pure me.
Distesi a letto, telefono alla mano, decidiamo dove andare a cena nelle vicinanze.

Arrivati al ristorante si chiacchiera avanti, sorrisini, battutine…Dolcemente cerca la mia mano, qualche volta cade un po’ nell’imbarazzo, ma è del tutto legittimo. A fine pasto decide di voler andarsene subito da lì, saremmo stati gli ultimi ad arrivare e i primi ad uscire, come mai?

IO: “Come mai hai tutta questa fretta di uscire dal ristorante?” LEI: “perché ho una gran voglia di stare sola con te!” Allora come non accontentarla? Dopo alcuni minuti di strada ci ritroviamo nuovamente in albergo, questa volta portiamo il digestivo direttamente in stanza per stare più tranquilli.

L’accompagnatore donne a Rimini e Vanessa…ora si siede a cavalcioni su di me, è più tranquilla. La sua timidezza iniziale man mano sparisce. La donna che è in lei si manifesta sempre più. Ha voglia di sentirmi ancora, come non accontentarla?

La mattina seguente a colazione si confida. Mi dice che si è stupita di se stessa, del suo comportamento, ma evidentemente le faccio questo effetto. Le ore volano ed è tempo di rientrare. Ci salutiamo con la promessa di risentirci nel qual caso voglia rivedermi…Speriamo presto…baci!

Organizza anche tu l’appuntamento con l’accompagnatore per donne a Rimini o nella tua città.

Fallo ora, CLICCA QUI per tutti i contatti del tuo accompagnatore per donne.

Ricorda che il gigolo ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.