accompagnatore torino

Accompagnatore Torino La Sua Idea

Accompagnatore Torino, la sua idea su di me. Buongiorno belle fanciulle dal vostro gigolo. Qualche giorno fa una donna mi contatta per chiedere informazioni su i mie servizi. Qualche messaggio di presentazione, i motivi che l’hanno spinta a chiamarmi, tutto nella norma.

Io le consiglio di leggere le pagine del mio blog, così per farsi un’idea più concreta dell’accompagnatore che ha scelto per passare del tempo di qualità. Lei nei giorni successivi si mette a sbirciare tra le pagine e poi oggi mi manda una nota vocale. Mi sembra molto originale, così ve la posto.

” Ciao mostro, buongiorno…mmm…non avevo pensato di scriverti o comunque di parlarti, però sai che è successo?
Per caso mi è venuta la curiosità di leggere un’altra delle tue avventure. Ho letto l’ultima in ordine di tempo, quella di Firenze, con la tipa che ti ha mandato quell’email.

Eeemmm…mi ha colpito più di tutte le altre che ho letto, perché lei ti ha descritto diverso dalle altre volte.
Avevi qualcosa che non andava, come una velatura ha detto lei. Quindi eri…c’era qualcosa che non andava in te e tutta la descrizione che ha fatto, sempre nella tua allegria, nella tua voglia di essere contento, di fare contenta lei, di stare contento insieme a lei, però con qualcosa che non quadrava…

Quindi questa velatura mi ha colpita di più, come se tu fossi veramente vero. Si, tu lo dici sono vero, sono così… però il giolo a Torino non perfetto, no?…che comunque è così, sei istintivo forse con lei perché è diventata una tua amica, perché c’è feeling, non lo so…

Però hai mostrato, non la perfezione dell’accompagnatore per donne che lo deve essere a tutti i costi, quindi la macchina, no? Quella velatura legata magari a qualcosa nella tua testa, nel tuo cuore, nella tua anima.
Magari un niente, magari un tutto…mi ha colpita tantissimo!

Non so quale sia il motivo, magari non c’è niente oppure c’è tutto, però mi è piaciuta di più di tutte le altre cose, di tutte le altre avventure. Sei così, un uomo vero, vero nel vero senso della parola, pericoloso, sei troppo pericoloso per me ehehehe….un disastro.

Insomma, anche se non ti conosco personalmente, mi piaci tanto, sì per questa cosa mi sei piaciuto ancora di più.
Magari è solo una mia idea che mi sono creata dietro a tutta questa storia che ha scritto lei.
Però sei molto pericoloso, pericoloso, pericoloso, aiuto aiuto, luce rossa. Ma va bene, così è, te lo volevo dire.

Questa cosa mi ha colpito, niente…di tanto in tanto magari mandami un messaggio così tanto per un ciao, no?
Magari te lo mando pure io nei prossimi giorni, ciao mostro, ti bacio!”

Quanto mi piacciono i vostri pensieri su tutto quello che mi succede…ognuna di voi la vede e la vive in modo assolutamente personale. Un accompagnatore per donne a Torino è sempre sotto la vostra lente, visiva, mentale e spirituale.

Adoro vivervi per come siete, uniche e solari (la maggior parte), curiose, sfacciate e qualche volta timide.
Quindi continuate pure a seguire le mie avventure e non fermatevi mai all’apparenza.
Vi mando un bacio, nell’attesa delle vostre opinioni sull’argomento, slurp!

Organizza anche tu l’appuntamento con l’accompagnatore a Torino o nella tua città.

Tra tanti accompagnatori a Torino so che hai già scelto me.

Per tutti i mie contatti CLICCA QUI.

Il gigolo che ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.