accompagnatore sardegna

Accompagnatore Sardegna

Accompagnatore Sardegna? Ma buongiorno dal vostro Gigolo! Eh, so che qualcuna di voi si è un pochino preoccupata perché in questi giorni non ho scritto qualche post nuovo, ma è stata tutta colpa del ponte di maggio che mi ha letteralmente rapito…

Ma ora eccomi qui a scrivervi…Oggi vigilia di partenza per il vostro accompagnatore, che domani dovrà ragiungere appunto la Sardegna, meta a me molto cara, perché la compagnia che trovo lì sarà sicuramente piacevolissima e travolgente con sempre, almeno si spera 😉 .

Per un motivo o per l’altro, son passati quasi due mesi dalla mia ultima visita sull’isola, ma ora è arrivato il tempo per cui la partenza è imminente. Check-in sul telefono bello che pronto, il trolley ancora da riempire, ma lo sistemerò domani mattina con calma.

Ma cosa accadrà questa volta all’accompagnatore in Sardegna? Solitamente non facciamo programmi quando ci vediamo, lasciamo tutto al caso e decidimao al momento il da farsi, così giusto per seguire le nostre voglie ed i nostri istinti. So già per certo che non ci sarà un attimo di noia.

Domani a quest’ora sicuramente (ritardi Alitalia esclusi), spero di essere già a casa sua e di chiacchierrare allegramente, magari davanti ad un buon bicchiere di vino, che devo dire, la mia bella ha molto gusto nella scelta, sa sempre come sorprendermi in positivo.

Senza dubbio si farà viziare in cucina, vorrà che mi metta ai fornelli, come ho fatto quando sono stato da lei, che dite, l’ho abituata troppo bene, con il servizio cuoco a domicilio? Diciamo che lo faccio sempre con molta soddisfazione, mi piace viziarla e vederla felice quando sta con me, poi quando soggiorniamo in cucina ci facciamo mille risate!

Driiin, driiin! Ecco, ora era lei, ho appena finito di farmi una bella chiacchierata al telefono. Oggi mi ha fatto anche i complimenti per la voce, non vorrà mica sedurmi a distanza? Ma devo dire che pure la sua voce è bella avvolgente, femminile e sensuale, ti prende, almeno come uomo, ma sentirla sussurrare all’orecchio dal vivo, fa sicuramente più sangue.

Allora per l’accompagnatore donne in Sardegna è solo una questione di ore…Oggi devo fare il santo, fare l’ultimo allenamento della settimana, ritonare dritto a casa, farmi la cena, relax digestivo e poi dritto a letto, per poi svegliarmi bello fresco e pimpante l’indomani, pronto per la partenza.

Già mi sento elettrico, euforico, avrei voglia di essere già lì e non aspettare ancora una notte, ma questo teletrasporto ancora non l’hanno messo sul mercato, per cui farò uso dei soliti mezzi di trasporto aereo.
Oggi ho voluto mettere solamente una sua foto, una delle tante sexy che ha, a mio avviso la trovo molto attraente ed invitante, a seguirla direttamente in acqua, sicuramete ai maschietti farò lo stesso effetto.

Quindi per l’accompagnatore donne non resta che aspettare il passare di queste ultime ore che ci separano e poi iniziare il nostro nuovo week-end tutto da vivere a mille all’ora! Con la mente sono già lì, volo…

Orgnanizza anche tu l’appuntamento con il tuo gigolo in Sardegna o nella tua città.

Fallo ora, CLICCA QUI per tutti i contatti del tuo accompagnatore.

L’accompagnatore per donne che ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.