accompagnatore Napoli

Accompagnatore Napoli Sorpresa Acquistata

Accompagnatore Napoli, sorpresa acquistata! Buongiorno bellezze dal vostro gigolo, per chi avesse letto il mio ultimo post sa bene di cosa stiamo parlando e per chi non l’ha fatto, l’invito a farlo.
Quasta mattina la sveglia suona, apro un occhi, poi l’altro, mi giro un po’ nel lettone e via che un pensiero inizia a bussare ripetutamente.

Ancora tutto assonannto il vostro accompagnatore per donne visualizza mentalmente la tendina delle cose da fare.
Tra le varie commissioni della giornata c’è un acquisto importante che devo portare assolutamente a termine, il regalo particolare per la donna che dovrò vedere nei prossimi giorni.

Si, si, devo recarmi in un sexy shop ad acquistare un dildo. Mentalmente focalizzo un paio di negozi e subito spicca uno in cui c’ero stato anni fa nella mia città, molto rifornito, per cui decido di andar a fare un giro prorpio lì. Cacchio, son già le 11:00 quindi è meglio che mi sbrighi ad uscire.

Dopo un ricco terzo caffè mi trovo davanti alla vetrina del sexy shop, entro, solita porta con campanellino che avvisa l’entrata di un cliente, c’è una commessa alla cassa che sta al telefono, saluto e avviso che faccio un giro per ispezionare la svariata gamma di oggettistica e lei mi fa cenno che se ho bisogno posso interpellarla senza problemi.

Allora il vostro accompagnatore inizia una scrupolosa ricerca dell’oggetto in questione. Ma come cadere nella scelta giusta? Le pareti del negozio sono piene di espositori tutti colmi di peni e vagine di lattice, maschere, mascherine, vestitini sexy pieni di fori, fruste, frustini, profumi e lubrificanti per tutti i gusti.

Ovviamente mi soffermo sulla scansia dei dildi e qui l’accompagnatore deve fare la prorpia scelta. Ci sono quelli semplici da borsetta, quelli dalle dimensioni “standar”, quelli doppi per solleticare anche l’orifizio anale e poi in scala articoli sempre più enormi fino ad arrivare ad una copia di un avambraccio.

Qui l’accompagnatore per donne a Napoli che sia o in un altra città deve saper fare la scelta giusta. In un lampo l’immagino già lì distesa pronta all’uso del giocattolo nuovo e assolutamente devo ricordare le dimensioni della sua feritoia, ovviamente per non farla soffrire e prendere un oggetto sbagliato.

Se la memoria non m’inganna, ecco, individuo quello adatto a lei, è disponibile in tre colori, bianco, nero e color carne. Dato che il nero snellisce, opto per la scelta degli altri due colori e ne prendo ovviamente solo uno, non vorrei che poi si diverta troppo quando sta da sola 😉

Allora con la mia scelta in mano mi dirigo alla cassa, la commessa gentilissima si assicura del suo funzionamento e mi da pure degli accorgimenti preventivi per il suo utilizzo, pure lei deve fare il suo lavoro, non credete?
Gentilemente le chiedo se può farmi un pacchetto regalo et voilà, me ne esco con un sorrisino stampato.

Bene cara, ora il tuo regalo è già sistemato nel trolley, ora devi solo attendere l’arrivo del gigolo a Napoli ed una volta arrivati a casa tua potrai scartare la tua così agognata sorpresa! Allora, vedi che il tuo gigolo pensa sempre a farti star bene? Cosa vuoi di più? A prestissimo!

Organizza anche tu l’appuntamento con l’accompagnatore per donne Napoli o nella tua città!

Fallo ora, CLICCA QUI per tutti i contatti del tuo gigolo.

L’accompagnatore per donne che ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

8 comments

Leave Comment
  1. Barbara

    Scusa Roberta, ti preoccupi tanto di Raul, ma hai pensato se ai controlli avessero voluto parlare con la destinataria del regalo? O peggio ancora l’avessero convocata?

  2. Roberta

    E bravo Raul!!! :) quando ho finito di leggere però mi è venuto in mente una cosa: ma se ti fermano ai controlli in aeroporto che ti inventi?
    Hai già una scusa pronta? :p

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.