accompagnatore-bergamo

Accompagnatore Bergamo

Accompagnatore Bergamo che dici, hai voglia di rivedermi? Ma buon giorno fanciulle dal vostro gigolo, iniziamo subito con la domanda che mi ha rivolto una mia cara amica, che così mi ha messaggiato qualche giorno fa.
Da qualche mese non ci siamo più frequentati per suoi motivi personali, ma siamo rimasti sempre in contatto telefonico.

Ha già incontrato il suo accompagnatore per donne a Bergamo quest’estate e a dir suo ne è rimasta più che soddisfatta. Pure io assieme a lei mi son divertito una cifra, non ci siamo mai stancati l’uno dell’altra, anzi, abbiamo sempre avuto modo di godere a pieno della nostra presenza.

Ma l’altra settimana qualcosa è cambiato…ha nuovamente deciso di vedere il suo gigolo a Bergamo!
Super notizia, mi son rivisto tutti i nostri flash di quei appuntamenti, dai discorsi alle risate, dai brindisi agli orgasmi, dalle carezze ai saluti.

Tra un messaggio e l’altro mi rinnova la proposta di organizzare una serata con i fiocchi e come non farlo?
La sua gentilezza è sempre grande, in tutti i sensi a tal punto che ha voluto scrivere quello che pensa di me nell’attesa che arrivi da lei, quindi diamole la parola.

Ho già raccontato di come Raul mi abbia cambiata e resa più ricettiva e gioiosa.
E non parlo solo di sesso, però parlo di uomini.

Venivo da un lungo periodo di fedeltà oltre i sentimenti, nel senso che il rapporto era finito da un pezzo, ma per me il sesso aveva senso solo con lui e continuavo a vedere questa persona, raramente, ma, insomma scopavo solo con lui.

Poi ho chiamato Raul, il mio accompagnatore a Bergamo e mi ha risvegliata. Ho avuto mesi un po’ turbolenti in verità, ora sono abbastanza tranquilla, per come può esserlo una donna di 55 anni con due matrimoni alle spalle, che non crede più molto in una futura, nuova convivenza, ma che ogni volta cerca di darsi e di trovare qualcosa di bello.

Al momento vivo due storie: un amore grandissimo che dura da più di 25 anni, ma c’è qualche problema, mi ama (ci voglio credere) ma c’è un’altra donna, quella di sempre….. solite storie…. un po’ diversa dal solito, ma insomma, non è mio.

L’altro è bello come il sole, libero come l’aria, una volta mi raccontava bugie, ora non più perché l’ho costretto a dirmi la verità se voleva vedermi e va meglio così, però anche lui non c’è. Scopa come un matto, dice che sono fantastica, ma non vuole complicarsi la vita.

Stiamo lontani, ho una figlia. La verità è che non ha la spinta sufficiente per fare il salto giusto, ma va bene così, non so se ce l’avrei neanch’io…Insomma… spazi vuoti non ne ho, ognuno di due fa l’amore in modo diametralmente diverso e comunque bellissimo, quindi pare non mi manchi niente…

Ma la leggerezza di Raul mi manca. Quel muoversi e ridere senza pensieri, solo con la gioia di incontrarsi e giocare, un po’ come fanno i bambini.
Lui è pieno di passione senza mai venire troppo presto, è anche lento senza mai perdere di concentrazione.
E’ il Dio dell’Amore, perché non lo è solo a letto.

Ti eccita con un sorriso, con un tocco leggero su un ginocchio, ti bacia per il gusto di scaldarti, poi magari si finisce a letto mezz’ora dopo.

Fra 10 giorni sarà mio, e non perché ne ho bisogno, ma proprio per lusso. Il lusso di tuffarmi nel mondo caldo che vive intorno a lui e dove lui ti avvolge, con grazia e gioia, sempre gioia. Forse poi vi racconterò…

Ecco qui care lettrici, amiche e future conoscenti, questi sono i suoi pensieri che riporto sulle mie pagine sempre con gioia, perché le sento sempre vere, vive e ricche di passione e personalità, baci!

Organizza anche tu l’appuntamento con il tuo accompagnatore a Bergamo.

Fallo ora, clicca qui!

Il gigolo che ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

2 comments

Leave Comment
  1. Anonimo

    Qualcuna finalmente parla di altri uomini e non ne parla male! Nonostante questo…. Vuole ancora te. Il dio dell’amore….. Irreale e per questo così desiderabile?

    • gigoloraul
      Author

      Solitamente le donne che m’incontrano si son sempre lamentate di altri uomini, ma ce ne sono stati anche quelli validi, ma scarseggiano…Così desiderabile? Questo lo dovrebbe dire lei…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.