accompagnatore per donne, l'orgasmo

Accompagnatore Per Donne, l’Orgasmo

Accompagnatore per donne, l’orgasmo, il titolo di oggi. Ben trovate a tutte voi che siete alla ricerca di un accompagnatore per donne, se siete sulla mia pagina, uno l’avete trovato sicuramente. Le mie lettrici più assidue, sanno bene che il gigolo posta i racconti ed i retroscena dei suoi appuntamenti.

Questa volta il vostro accompagnatore è andato a trovare una donna di tutto rispetto, con la quale ho già avuto qualche incontro in precedenza ed ora che la conoscenza da parte di entrambi si è fatta più personale e coinvolgente questo è il risultato visto dai suoi occhi…

“Caro mio bel gigolo, ti lascio qui i miei ultimi ricordi che potrai scrivere sul tuo sito, ma che nella mia mente ancora sono incasinati ma vivi e che mi accompagnano quando leggo un tuo messaggino…

DISIDRATAZIONI

L’ultimo amplesso prima di salutarci, è mattina.
Mi piace farlo di mattina, ancora caldi da ieri, lui sa come prendermi e quando farlo e come farlo, come sempre, ma questa volta quando è finito non ne ho abbastanza, non voglio staccarmi da lui, gli prendo una mano e me la stringo addosso, dentro.

Lui sa cosa fare, non è la prima che mi fa godere così e si fa sentire dappertutto.
Deve avere un Tom Tom nel cervello, e io comincio a inondargli la mano di me, sembro una una fontanella che non si esaurisce e che ad ogni contrazione spruzza.

Io vengo vengo, non mi fermo più e non capisco più niente, sento che lui dice qualcosa ma non capisco un cazzo, riesco solo a singhiozzare e ululare, perché quando vengo così, è come un orgasmo prolungato, infinito, le contrazioni ci sono, ma non hanno picchi o cali, è tutto un susseguirsi di onde, enormi, lunghe, ampie e sono davvero onde liquide, fonte di vita.

Come dicevo a lui poco fa, ora non ricordo bene nei dettagli, ma mi pare alla fine abbia ricominciato a scoparmi e io venivo e colavo e non sapevo più dov’ero.
A me fa un po’ paura quando “sparisco” così, però per fortuna non siamo fidanzati e non succede troppo spesso… :-)
Ti adoro Raul”

Quando incontro una donna così, con cui si può parlare di tutto, discutere su varie esperienze che la vita ti propone, divertirsi e scopare alla grande, godendo del piacere, beh, credo che non ci sia null’altro da aggiungere.
Una serata fantastica, passata comodamente a casa sua, con la sola voglia di stare assieme e senza pensare ad altro che al nostro piacere.

Organizza anche tu l’appuntamento con il tuo accompagnatore a Padova o nella tua città.

Fallo ora, clicca qui!

Il gigolo che ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

8 comments

Leave Comment
  1. Elena

    Che racconto da togliere il fiato, si sente il piacere pulsare da ogni singola parola….Spero di riuscire ad incontrarti al più presto Raul….

  2. Shakira

    Troppi simpatica la barbara! Non ci credo che non ti abbracci. Sei ti che sei talmente fuori che neanche te ne accorgi…. ☺è poi secondo me ci abbraccia ognuna in modo diverso. Lo sai che fa quello che sente. E ti sfido a dire che quello che sente lui non è quello che vuoi tu…

  3. Barbara

    Balzac ha detto che ‘la ricerca del piacere non è mai noiosa’ ed è quello che traspare dai post del blog ma soprattutto da quest’ultimo. E così passando per Firenze, Padova, Napoli, Roma e tante altre città le Raul’s girls (scusate il riferimento a Bond ma viene spontaneo), fra cui ci sono anch’io, no problem, proseguono/proseguiamo sulla strada della ricerca del piacere. Certo tutto dipende anche dalla persona che ci accompagna nella nostra ricerca e in questo credo che non avremmo potuto ‘pescare’ nessuno migliore di lui quando ci siamo messe a cercare un accompagnatore per donne e ci siamo fermate a contemplare quel bel viso che ci guarda direttamente negli occhi e sembra dirci ‘mi hai trovato, puoi fidarti’ Conosco Raul da non molto tempo ma ci siamo già incontrati un paio di volte e seguo il suo blog con curiosità e simpatia, anche quello che scrive su di me!! Vorrei tanto però sapere una cosa, tante di voi parlano dei suoi caldi e dolci abbracci e perchè cazzo a me non mi abbraccia mai?!?! e non credo che sia per paura di stritolarmi per la differenza di corporatura che c’è tra noi, ahahah! Ciao a tutte e che la nostra ricerca del piacere con Raul sia sempre proficua perchè mai noiosa!! B

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.