gigolo napoli

Gigolo Napoli, il Ritorno

Gigolo Napoli, il ritorno è il titolo del post di oggi. Il gigolo a Napoli ritorna nuovamente dalla sua bella? Ebbene si, lei mi ha ricontattato, perché evidentemente si è trovata molto bene la prima volta e quindi ha deciso di voler passare un altra giornata con il suo accompagnatore.

Sì era capito che già dal primo approccio era scattato un feeling speciale tra l’accompagnatore per donne e Barbara di Napoli, cosa che può accadere alle volte, ma mai data per scontata. Nei momenti successivi al nostro primo appuntamento siamo rimasti in contatto per raccontarci le ultime e per programmare un altra giornata all’insegna di noi.

ARRIVO A NAPOLI

gigolo napoli

La giornata di partenza non si presentava una delle migliori, perché nelle previsioni meteo si preannunciavano diversi rovesci a carattere temporalesco, cosa non gradita dai voli. Di fatti, arrivato all’aeroporto di partenza, già il mio aereo era in ritardo di un ora sulla tabella di marcia. Ma mica bisogna essere pessimisti e allora, dopo questo ritardo pre annunciato, il vostro accompagnatore per donne vola verso destinazione. Durante il viaggio, il tempo si schiarisce, come il mio umore e tutto sembra migliorare.

COSI’ CI SI APPROCCIA

gigolo napoli

Il vostro gigolo arriva finalmente all’uscita dell’aeroporto e dopo qualche secondo vede lei, arrivargli in contro per accoglierlo. Ora non è più dubbiosa ed impaurita come la prima volta, anzi la sua energia e felicità nel vedermi illumina tutta la sala, sprizza allegria e gioia da tutti i pori, ha un sorriso di quelli trasparenti, che ti illuminano l’anima.

Mi dice di seguirla verso la macchina e se ho voglia di fumarmi una sigaretta, posso pure fumarla in auto, che tanto non c’è nessun problema, perché vuole raggiungere casa, per stare in intimità con me al più presto.
Durante il tragitto verso casa si discute un po di tutto, sempre con allegria e spensieratezza, le mani di entrambi si allungano ma dato che la macchina inizia andare a zig zag, decidiamo di darci una calmata almeno fino a raggiungere l’abitazione.

Con gran sorpresa da parte mia, vengo accolto con tante prelibatezze culinarie della zona, ma la cosa che mi ha fatto più piacere sono state le sue fantastiche polpette di carne alla salsa, fatte appositamente per me.
Ovviamente buonissime, le ho troppo apprezzate, sia come gusto che come gesto, di una donna che vuole far star bene l’uomo che riceve a casa.

ZONA ROSSA

gigolo napoli

L’accompagnatore Napoli ora è in perfetta forma dopo l’aver consumato un buonissimo pasto e quindi non gli resta che dare a Barbara ciò che tanto ha voluto, tutto se stesso. Le effusioni di piacere iniziano già dalla zona soggiorno, uno strusciamento tra corpi, esplicito, alla ricerca di quel movimento pelvico che ci concatena.
Il cuore inizia a battere sempre più forte, le lingue si intrecciano, gli occhi si chiudono e le mani curiose scavano vorticosamente sotto i vestiti.

Particolari piccanti, lussuriosi e goderecci ci accompagnano per tutto il resto della giornata. Decidiamo poi di non uscire nemmeno da casa, perché uno, non ne avevamo ne bisogno ne voglia entrambi e due, in casa c’era già tutto di cui avevamo voglia in quel momento.

IL PASSARE DEL TEMPO

Gigolo Napoli

Una donna matura, intelligente, simpatica, estroversa e generosa, sapiente nello stare a letto con un uomo.
Tante belle cose, ma alla fine magari ci si può anche rompere le palle, non credete?
Invece con lei non è successo, anzi, ogni ora è stata intensa da un lato e leggera dall’altro, nessun intoppo, nessuna incomprensione, tanto sesso, tante risate, pure quando ci scattavamo le foto ci divertivamo come degli scemi e questo ha fatto si che il nostro tempo è stato un momento di alta qualità ed intesa invidiabile.

La mattina del giorno dopo l’abbiamo consumata come il pomeriggio e la sera precedente, passando dal letto alla cucina per nutrirci per poi ritornare in posizione orizzontale, ritmando sesso e carezze a tutta forza.

“Mi raccomando, sul tuo articolo, non farmi passare da ninfomane, altrimenti che figura ci faccio!!!”
Ahahahahha dai Barbara, guarda che nella vita c’è di peggio solo che non sei mica una ninfomane, ma una donna a cui risultavo tanto appetibile come dici tu. Alla prossima e grazie di tutto!

Organizza anche tu l’appuntamento con il tuo accompagnatore donne Napoli.

Fallo ora, fallo qui.

Il gigolo che ti raggiunge in tutta Italia ed estero.

4 comments

Leave Comment
  1. Barbara

    Sul come si sia stati bene insieme? Beh, sì! Effettivamente è tangibile che si sia goduto veramente! Tra le righe ci si trova di tutto! E quel tanto sesse, tante risate la dice lunga! Questione di chimica, oltre che di feeling! Ci sanno fare tutte e 2!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.