accompagnatore Napoli

Accompagnatore Napoli

Eccoci che è arrivato il tanto agognato fine settimana, anche per il vostro accompagnatore a Napoli.
So che nella stra grande maggioranza di casi, vi piace leggermi, ma ancora di più vi piace sapere l’esperienza di altre donne che hanno incontrato il vostro gigolo a Napoli o in qualsiasi altra città.

“Dai, bel accompagnatore, scrivi qualcosa di eccitante per noi che ti leggiamo, almeno tu ci allieti con qualche bel momento di erotismo e possiamo volare con la fantasia”.
Sì, così mi vien detto e questo mi fa molto piacere, perché darvi piacere in qualsiasi forma mi diverte, mi stuzzica e lo faccio sempre molto volentieri.

Allora bando alla ciance, sentiamo cosa ha da dirvi la nostra Federica, che ha voluto vedere
l’accompagnatore per donne a Napoli, direttamente nella sua città.

“Ciao Raul, so che posterai questa mio racconto della mia esperienza (cosa di cui ne vado veramente fiera) e meno male che che ho scelto te tra altri accompagnatori per donne, questo grazie al mio istinto per l’uomo che sa il fatto suo.

Ci sono delle frasi che tu dici con grande naturalezza e schiettezza.
Quella naturalezza e praticità’ che hanno gli uomini del nordest italico e che tanto mi manca ma penso che manchi a tutte le donne che vivono in una grande città’ con situazioni complesse.

Ecco il seguente scritto si basa proprio su di una delle tue affermazioni che, dette con una semplicita’ assoluta, arrivano come fendente nell’anima, nel corpo, segnando un mio percorso ormai inarrestabile.
Quello che segue l’ho intitolato: ”Voglio un uomo”

Sono qui seduta da sola, annoiata, di fronte alla televisione, dalla finestra si vede un lampione che illumina il cielo malato di una grande città del sud.
Cosi’ d’improvviso prendo il tablet e digito la parola ”gigolo + la città ‘dove abito”, fermamente e senza dubbi
troppi uomini sono passati senza lasciare alcun segno, come la fuliggine che ora e’ calata e che non fa respirare.

Si, voglio un Uomo, uno degno di tale nome. Che mi sappia abbracciare in maniera decisa e sappia dove mettere le mani e le dita proprio nel punto dove io mi sento più’ femmina.
Che sappia stuzzicarmi a dovere durante la cena e mantenere alta la mia libido, senza discorsi inutili.

Che mi prenda e mi dica apertamente: ”andiamo in camera”.
Abbasso gli indecisi, non ne posso più’.
Che, arrivati in camera, con altrettanta schiettezza e naturalezza, mi guarda e, dopo un’attimo di silenzio, se ne esce con la seguente affermazione: ”Tu, con me, devi stare senza mutande”.

Qui, care ragazze, donne, mamme, il nostro accompagnatore a Napoli non ha usato mezzi termini, mutandine, slip, etc etc e neanche volgare, per nulla.
Solo un invito a fare sesso per il sesso in maniera naturale.

Per condividere un momento d’amore slegato da qualsiasi promessa o impegno futuro.
Senza bisogno di indossare guepiere con lucine per far capire al mio lui, in questo caso il nostro gigolo Raul, che c’e’ il semaforo verde…

Perché’ non e’ necessario, basta un semplice completino perché non stara’ tanto addosso..
Perché con lui e’ cosi’, un uomo diretto, uno che mette sempre la faccia in primo piano, non ha paura e non si nasconde come fanno tanti altri. Si mette in gioco a livello personale, ti coinvolge e ti sconvolge sia a livello personale ma soprattutto a letto…

Spero che ti faccia piacere ricevere le mie impressioni sul nostro incontro.
Ovviamente puoi modificare quello che vuoi.

Ciao, la tua Fede. ”

Letto? bene, posso dirvi che non ho modificato nessuna virgola del suo racconto, mi piace pubblicarli così, come vengono scritti, come la nostra Fede voglia comunicare a quelle donne insoddisfatte che c’è un mezzo per poter essere soddisfatte sessualmente ed emotivamente e per lei, questa questo mezzo, son stato io.

Ciao Fede, grazie di tutto!

Organizza la tua serata con il tuo gigolo, fallo ora, fallo qui!

L’accompagnatore per donne ti aspetta…

Condividi ora dal tuo telefono questo articolo, a chi pensi possa servire, cliccando sul tasto qui sotto.
(visibile solo accedendo con il cellulare)

2 comments

Leave Comment
  1. Anonimo

    Wow….
    Che ci sai mettere a proprio agio lo si sa , sicuramente x ogni donna userai modi diversi x non essere banale … ma resta un fatto che sotto le lenzuola sei maschio , sai quello che vogliamo e che vuoi , sei unico tesoro <3

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.