gigolo istruzioni d'uso

Gigolo Istruzioni d’Uso

Gigolo istruzioni d’uso. Come mai oggi questo post? Giusto qualche riga per esplicitare a chi mi legge e non mi conosce ancora personalmente, come il vostro accompagnatore per donne si rapporta con chi lo contatta.
Non sono qui a fare il prezioso e nemmeno sono un uomo che se la tira, ma semplicemente voglio offrire i miei servizi al massimo, perché voi ve lo meritate.

Sei a casa e senti la necessità, il bisogno, la voglia di contattare un accompagnatore, per i tuoi motivi personali, per usufruire di un servizio che in questo momento, solo un gigolo professionista può darti.
Allora che fai? Apri il tuo PC, il tuo smartphone, tablet che sia e ti metti alla ricerca di qualche professionista del settore.

Sembra che ormai gli accompagnatori per donne sbuchino come i funghi su tutto il web, foto di fisici scolpiti senza volto, autoscatti di parte intime e facce che compaiono qualche mese sui vari portali contenitori, per poi scomparire nel nulla in un breve periodo.

Capisco benissimo, che la tua scelta non è delle più semplici, magari anche perché è la prima volta che ti imbatti in un mondo del genere, che magari prima non avresti mai pensato di prendere in considerazione.
Ma ora ne necessiti e quindi fai la tua scelta in funzione dei tuoi gusti e dalla percezione di quel qualcosa che ti rassicura, ti eccita, ti incuriosisce a tal punto di fare quella chiamata o scrivere una mail al gigolo che ti piace.

Ma ritorniamo a me, a Raul a l’uomo che c’è dietro a tutte queste righe, dietro alle foto, ai video intervista.
Mi hai visto su qualche portale in cima alla pagina di Google, hai cliccato sul mio profilo e hai letto le mie informazioni.
Oppure hai trovato per caso qualche mio articolo che parlasse di me.

“Quindi lo contatto o no questo gigolo Raul? Mi sento nervosa, fuori luogo, imbranata e mi vergogno un po.”
Non temere, la maggior parte delle femmine, madri, mogli, fidanzate e single che mi hanno contattato, si son sentite così la prima volta e posso assicurarti che poi tutto si è svolto per il meglio.

Basta, ti vuoi buttare, quindi come fare? Niente di più semplice, hai svariate modalità, per questo ci sono le istruzioni d’uso per contattare il tuo accompagnatore per donne.

Contatto via mail. L’indirizzo e sempre lo stesso, gigoloraul1@gmail.com.
In questo modo puoi scrivermi tutte le informazioni su di te che vuoi farmi conoscere, cosa vuoi sapere in maniera dettagliata da me, insomma, puoi sbizzarrirti a tuo piacimento.
Sono sempre disponibile a rispondere a chi mi scrive, anche entro le 24 ore che ricevo la tua mail.

Contatto telefonico, con chiamata, messaggio o whatsapp. +393459242165
Anche qui, se sono disponibile ti rispondo nell’arco della giornata, così magari senti pure il mio tono di voce, che a dire da molte di voi, conta e come.

Contatto tramite i social network.
Pagina Fan Facebook: Gigolo Raul.
Profilo personale Facebook: Raul Tuttoperte
Profilo Twitter: @gigoloraul
Profilo Instagram: raulgigolo

Ora, anche dai social, puoi chiedermi l’amicizia, mandarmi un messaggio, twittarmi, taggarmi, commentare i miei post, le mie foto, insomma chi più ne a, più ne metta. Ora non puoi dire che il tuo accompagnatore non faccia di tutto per venirti incontro. Puoi anche commentare questo post dirmi se ti servissero altre istruzioni d’uso.

Allora cosa devi fare? Te lo dico io, contattami subito qui, fallo ora fallo adesso.

Il tuo accompagnatore ti sta aspettando…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.