accompagnatore Treviso

Accompagnatore Treviso

Accompagnatore Treviso, questo il titolo di oggi per iniziare la settimana. Di certo non è la prima volta che lei si vede con il suo gigolo a Treviso, anzi, i nostri incontri si sono svolti in più città del nord Italia, ma ultimamente abbiamo trovato un appartamento così carino, silenzioso, immerso nel verde, compreso di tutti i comfort, che lo teniamo in considerazione come testa di serie per i nostri incontri hot.

Ci sono donne che, quando incontrano il vostro accompagnatore per donne, cercano di rivederlo il più possibile, magari anche programmando le date di mese in mese. Quando si instaura un rapporto del genere, la cosa si fa anche più interessante, coinvolgente, appassionante, divertente. Dico questo, perché il rapporto in questo caso va oltre al classico appuntamento accompagnatore-cliente, per svariati motivi.

Da parte di lei non c’è più quella fretta spasmodica di ricerca di attenzioni da parte di un gigolo come è stato le prime volte in cui ci siam visti, ma ora riecheggia in se la consapevolezza che le riceverà ugualmente, ora mi conosce, è certa che oggi sono qui per lei, quindi si rasserena e se la vive molto meglio.

Vedere il suo accompagnatore a Treviso la rende felice, frizzante, lucente, ottimista e allegra, l’ho notato io e lei me lo conferma sempre. Questa volta, ci siamo trovati direttamente nell’appartamento, senza incontrarci prima in altri posti, anche per variare le modalità, per non cadere di certo nel vortice dell’abitudinarietà.

Eccoci, ci siamo, il vostro gigolo sente bussare alla porta, da li tutto inizia. Nell’aprire la porta vedo il suo bel faccino furbetto ed intrigante sorridermi, e come primo gesto lei allunga le sue belle mani sul mio volto e mi stampa nell’immediato un bacio a stampo. Si accomoda e mi invita a stappare la bottiglia di vino che ha portato per festeggiare la nostra giornata.

Come due vecchi amici ci accomodiamo nel terrazzo ed iniziamo a parlare delle cose che ci son successe nell’ultimo periodo, insomma delle novità che non ci siamo ancora detti. Tra un discorso e l’altro ovviamente non mancano gesti teneri d’affetto e gesti espliciti che ti portano alla mente l’amplesso sessuale, tutto contornato dalla libertà e consapevolezza di quello che è già successo in precedenza e da quello che accadrà da li a poco.

Avendo a disposizione la cucina, il vostro accompagnatore per donne decide di cucinare per lei. Voglio che stia rilassata, che non si rompa le palle ai fornelli e ovviamente voglio farle deliziare le prelibatezze dei miei piatti. Si accomoda sul divano, si accende una sigaretta e si diverte a guardarmi mentre preparo il pranzo.

Il mio menu a sorpresa, viene super apprezzato, la bottiglia è quasi agli sgoccioli, l’atmosfera si fa sempre più calda, i suoi freni inibitori svaniscono pian piano, e con uno sguardo languido mi comunica che vuole rilassarsi distesa sul lettone a fianco a me. Ma dopo qualche minuto, il rilassamento si trasforma in un avvinghiamento dei nostri corpi.

Oggi l’iniziativa l’ha presa lei, non ha più paura di far brutte figure, la sua vergogna è un lontano ricordo della prima nostra volta, è più sicura, decisa e caparbia in tutto quello che sta facendo su di me e su di lei. Alle volta chiude gli occhi, si lascia teneramente trasportare dal senso del godimento e sembra non voler smettere mai.

Organizza l’appuntamento con il tuo accompagnatore a Treviso o nella tua città.

Fallo ora, fallo qui!

Il tuo gigolo ti sta spettando.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.